“Casamicciola”: la novella di Giovanni Verga sul terremoto del 1883

Quando giunse la notizia del disastro che aveva colpito Ischia mi parve di rivedere l'isoletta, quale mi era sfilata dinanzi agli occhi attraverso gli alberi del battello a vapore, in una bella sera d'autunno. La mensa era ancora apparecchiata sul ponte, e gli ultimi raggi del sole indoravano il marsala nei bicchieri. Dei viaggiatori alcuni … Leggi tutto “Casamicciola”: la novella di Giovanni Verga sul terremoto del 1883

Annunci

Machiavelli e quella disavventura erotica raccontata a Guicciardini

Il racconto che segue, probabilmente, sarebbe stato inaugurato da notifiche di messaggi vocali su Whatsapp oppure dalla suoneria del cellulare che avrebbe indicato la chiamata in arrivo dell'amico, concittadino: al momento, però, Niccolò non è a Firenze, ma a Verona, e tra una tappa e l'altra ha vissuto un'esperienza imbarazzante che non può tenere per … Leggi tutto Machiavelli e quella disavventura erotica raccontata a Guicciardini

La Shoah tra storia e memoria

Lo studio storico della Shoah Ha scritto lo storico canadese Michael Marrus: “Secondo una certa impostazione tradizionale l’Olocausto sta in qualche modo al di sopra della storia, a causa della sua importanza suprema; dunque si pensa che non vada soggetto a quelle ampie indagini, discussioni e dibattiti che sono normali per altri aspetti del passato … Leggi tutto La Shoah tra storia e memoria

Alberta, la voce della memoria che ha fregato la morte

Oggi è la giornata della memoria e penso a una delle donne più straordinarie che abbia mai conosciuto. Il nostro è stato un rapporto d'amicizia speciale: ci conoscemmo a scuola. Io avevo 13 anni, lei 88: era venuta a parlare dell'Olocausto. Perché Alberta Levi Temin riuscì a scamparsela, ricordava ancora le voci insopportabili dei nazisti. … Leggi tutto Alberta, la voce della memoria che ha fregato la morte

Parentele azzardate e pianeti inesistenti

  Con l'avvento dei social si sta affievolendo l'abitudine di cercare e ricercare per avere conferme o per soddisfare la propria curiosità. Ho accolto senza entusiasmo la scoperta del nuovo pianeta perché non si tratta di una novità assoluta. In questi anni, lo stesso telescopio Kepler ha scoperto tanti altri pianeti simili alla Terra, pertanto … Leggi tutto Parentele azzardate e pianeti inesistenti

D’Annunzio e Christian Grey: è questa la metamorfosi di Sperelli?

Sono stato costretto a tuffarmi nel mare "virtuale" della rete, appena ho visto questa immagine, se non altro per verificare l'attendibilità della notizia e, a quanto pare, è così. La Mondadori ha pubblicato l'edizione economica de "Il piacere", il capolavoro del Vate. Non so, a questo punto, quanto (e se) possa valere il detto "Un … Leggi tutto D’Annunzio e Christian Grey: è questa la metamorfosi di Sperelli?